Novità 2018

Nuovi adempimenti e obblighi per professionisti ed imprese che, in caso di violazione delle nuove regole privacy 2018 saranno sottoposti a pesanti sanzioni amministrative e penali.

Non mancano dubbi, incertezze e problemi di carattere formale e operativo: cosa fare per adeguarsi al GDPR, cosa cambia per professionisti come avvocati e commercialisti (qui la guida del CNDCEC), e quali sono le novitàsulla privacy introdotte per tutelare i consumatori?

Particolare attenzione è rivolta alle sanzioni previste dal testo del nuovo regolamento sulla privacy che potranno arrivare fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo. Ancora non è chiaro, tuttavia, cosa si rischia dal 25 maggio 2018: il decreto di adeguamento dell’Italia al GDPR è in ritardo ma nonostante ciò la Guardia di Finanza ha dichiarato che i controlli saranno avviati da subito.

Ma cos’è il GDPRGeneral Data Protection Regulation? Con il nuovo regolamento, l’Unione Europea ha voluto introdurre nuove regole in materia di protezione delle persone fisiche in merito al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione degli stessi.